Nella tua Azienda la manovre disostruzione CRI

 

 

"Cosa posso fare io" mi disse anni fa una dipendente di una grande Azienda ? Io le dissi che Lei poteva fare molto.Porta il poster della Croce Rossa Italiana con la manovre di disostruzione alla direttrice dell'asilo aziendale e chiedile di appenderlo  inmensa dov ei bambini mangiano ogni giorno,porta il manulaetto al direttore generale e chiedigli di stamparlo a Natale invece di fare i "soliti" doni che nessuno usa, prova ad essere portatrice di questo messaggio che porta solo... del bene ed insegna a TUTTI come salvare un bambino in caso di ostruzione da corpo estraneo, visto che in Italia ne muore uno a settimana ! "Da allora molte aziende hanno deciso di "puntare" sulal salute dei propri dipendenti anche a casa, nel loro focolare domastico.Tutte le Aziende che lo hanno fatto hanno ricevuto  un ritorno enorme in termini di bambini salvati e di

riconoscenza da parte dei propri dipendenti. Un esmepio per tutti la  multinazionale CAPGEMINI ( www.capgemini.it) che ha sposato il progetto della Croce rossa che la Happy Family Onlus ( www.happyfamilyonlus.it) ha lanciato in un manualetto anni or sono.

Non solo hanno stanpato migliaia di manualetti, poster e dvd  diffondendoli anche dove "qualcuno" non era in grado di foralo, ma hanno promosso eventi, e realizzato sul loro portale  www.capgemini.it un'area dedicata dove chiunque puo' scaricare il manualetto e il poster per salvare un bambino.
Circa venti giorni fa mi hanno chiamato da altre due multinazionali per sponsorizzare il progetto, ed ho ripetuto loro che non ci servono soldi , ma moltiplicatori che ci aiutino a diffondere materiale didattico, filmati on line e poster negli asilo. Non serve latro...

Questo progetto continua a camminare con le sue gambe , e come diceva mia nonna: " Ricordati che il BENE....porta il BEBE ".

Avanti cosi' !!